Navigazione veloce
Home > Valutazione – Autovalutazione

Valutazione – Autovalutazione

vAL


**********************************************************************************************

Costituzione e nomina del Nucleo Interno di Valutazione (NIV) dell’Istituto Comprensivo “VERDI-    CAFARO”

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 

Visto il DPR 8 marzo 275 1999, n. 275, concernente regolamento recante norme in materia di autonomia delòle Istituzioni scolastiche, ai sensi dell’articolo 21 della Legge 15 marzo 1997, n.59;

Vista la Direttiva MIUR n. 11 del 18 settembre 2014 “Priorità strategiche del sistema nazionale di valutazione per gli

anni scolastici 2014/2015 – 2015/2016 – 2016/2017”;

Visto il D.P.R. n. 80/2013 Regolamento sul sistema nazionale di valutazione in materia di istruzione e formazione.

Visto l’art. 25 del DLgs 165/2001 “Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni

pubbliche”;

Visto il Decreto Legislativo n. 59/1998 “Disciplina della qualifica dirigenziale dei capi di istituto delle istituzioni

scolastiche autonome, a norma dell’art.21, c.16, della legge 15 marzo 1997, n.59;

Vista la Legge 107/2015 di riforma del   sistema nazionale di istruzione e formazione;

Preso atto che al NIV sono da attribuire funzioni rilevanti in ordine ai processi di autovalutazione dell’Istituzione Scolastica, alla compilazione del R.A.V., alla programmazione delle azioni di miglioramento della scuola, alla redazione, monitoraggio e revisione del PTOF;

Attesa la necessità di individuare componenti del nucleo di valutazione interno rappresentativi dei tre ordini di scuola

dell’istituto;

Tenuto conto dell’esperienza professionale e di servizio dei docenti delle scuole dell’Istituto;

Considerato che la scuola deve realizzare per l’a.s. 2016-2017 le attività del Piano di Miglioramento;

Considerata la stretta connessione tra RAV e PDM;

Ritenuto necessario il criterio della continuità nei lavori e stesura del RAV

DECRETA

 

Art. 1

E’ costituito presso l’Istituto Comprensivo “Verdi-Cafaro” il Nucleo Interno di Valutazioe” (NIV) con il compito di promuovere e realizzare le attività connesse al Sistema Nazionale di Valutazione, secondo quanto indicato nella normativa in premessa.

 

Art 2

Il N.I.V. può avvalersi della competenza tecnica del dirigente scolastico, prevedendo la sua presenza quando necessario,e sarà autonomo  nell’organizzazione interna (si può autoconvocare, anche a gruppi) e nella eventuale

 

distribuzione di compiti per l’analisi dei diversi fattori.

 

In particolare il Nucleo Interno di Valutazione dovrà occuparsi:

  • dell’attuazione e/o del coordinamento delle azioni previste dal PDM e del monitoraggio in itinere al fine di attivare le necessarie azioni preventive e/o correttive;
  • del monitoraggio e revisione del PTOF;
  • dell’autovalutazione di Istituto;
  • della stesura e/o aggiornamemto del RAV;
  • dell’elaborazione e della somministrazione dei questionari di customer satisfaction;
  • della condivisione /socializzazione degli esiti della customer satisfaction con la Comunità scolastica.

 

Art.3

Il Nucleo di Valutazione Interno è così costituito:

Grazia SURIANO

Dirigente Scolastico

Rosanna ZINGARO

Docente scuola secondaria di 1° grado- Collaboratore del DS con funzioni vicarie – Responsabile scuola secondaria di 1° grado

Anna COLASUONNO

Docente di Scuola primaria-  Collaboratore del DS – Responsabile Scuola primaria 2° edificio

Grazia CAPURSO

Docente di Scuola primaria-  – Responsabile Scuola primaria 1° edificio – Funzione strumentale area 4 visite-viaggi di istruzione –rapporti con il Territorio scuola primaria –Animatore digitale –Tecnologie multimediali   

Maria CAPUTO

Docente di scuola dell’infanzia – Responsabile del plesso “Carella” -Funzione strumentale area 1 area PTOF scuola dell’infanzia

Antonia SFORZA

Docente di scuola dell’infanzia – Responsabile del plesso “Carella 1” -Funzione strumentale area 1 area PTOF scuola dell’infanzia

Alessandra CRISTIANO

Docente scuola secondaria di 1° grado –   Funzione strumentale area 4 visite-viaggi di istruzione –rapporti con il Territorio scuola secondaria di 1° grado  

Francersca CAGNETTI

Docente scuola primaria – Funzione strumentale area 1 PTOF  e Valutazione: Valutazione apprendimenti- Valutazione di sistema- INVALSI

Annalisa DELL’OLIO

Docente scuola secondaria di 1° grado – Funzione strumentale area 1 PTOF  e Valutazione: Valutazione apprendimenti- Valutazione di sistema- INVALSI

Rosaria LAMBO

Docente di Scuola primaria-  Funzione strumentale area 2 –supporto al lavoro dei docenti- sito web- Responsabile formazione docenti – Orientamento -Continuità

Angela SIMONE

Docente scuola primaria – Funzione strumentale area 3 Disabilità-Svantaggio_ Bes- Orientamento -Continuità

 

 

Art.4

Il Gruppo, presieduto dal Dirigente Scolastico o da un suo delegato, resta in carica per l’intero anno scolastico 2016/17 con il compito di perseguire gli obiettivi esplicitati dalla normativa vigente in materia.

Si affidano alla prof.ssa Annalisa Dell’Olio compiti di segreteria e di verbalizzazione degli incontri.

 

 

IL DIRIGENTE 

Grazia SURIANO

 

 DATI INVALSI

report_restituzione_dati_INVALSI_Primaria_2014-2015