Navigazione veloce
Home > Progetti

Progetti

PROGETTI IN CONTINUITA’
 

Progetto di musica e pratica corale

 La pratica corale si configura nel Piano dell’Offerta Formativa del Circolo come iniziativa complementare di arricchimento del curricolo e a forte valenza socializzante che, oltre a contrastare la disaffezione allo studio, favorisce il potenziamento del senso di appartenenza alla Scuola e una interazione sistematica Scuola – Famiglia.

Il coro è diviso in:

Ø coro “Piccoli” composto da alunni di 5 anni della scuola dell’infanzia e alunni di 1^ e 2^ di scuola primaria che cantano a una voce;

Ø coro “Grandi” composto da alunni di 3^, 4^ e 5^ che esegue canti polifonici.

Il repertorio spazia da canti corali tipici per bambini a canti moderni di autore.

 

“Consiglio d’istituto”

 Il progetto si propone le finalità di:

  • sviluppare negli alunni una cultura politica per acquisire saperi sui diritti umani, sulla democrazia e sul funzionamento delle istituzioni;
  • sviluppare negli alunni attitudini/valori necessari per diventare un cittadino responsabile , per imparare a rispettarsi ed a rispettare gli altri, ad ascoltare ed a risolvere i conflitti pacificamente;
  • stimolare la partecipazione attiva degli alunni permettendo loro di impegnarsi nella comunità scolastica e locale; sperimentare pratiche della democrazia e stimolare le loro capacità di impegnarsi gli uni verso gli altri.

Consiglio d'istituto

 

Continuità

Progetto che favorisce l’incontro tra i bambini in uscita della scuola dell’infanzia con gli alunni delle classi prime della primaria e tra i bambini dell’ultima classe della primaria con le classi prime della secondaria.

L’incontro ha lo scopo di aprire una finestra sulla nuova realtà scolastica, cercando di diminuire la tensione che inevitabilmente viene determinata da ogni passaggio.

La sperimentazione e il divertimento saranno elementi chiave di ogni incontro.

Continuità1

 

Giornata della memoria

Il progetto si propone di promuovere la sperimentazione di percorsi didattici che abbiano come obiettivo non solo lo studio critico del passato, ma anche l’esercizio della memoria.

Fondamentale risulterà la promozione del concetto di memoria attiva, ovvero il recupero degli ideali e dei valori che non passano – da rafforzare e proiettare nel futuro come insieme di elementi che servono a cementare il vivere consapevole della collettività inducendo gli alunni a riflettere sulle cause e le conseguenze del nazi-fascismo.

giornata m

 

“I love this game”

 

L’iniziativa intende coinvolgere un numero sempre maggiore di studenti attraverso la loro partecipazione a diverse iniziative con l’obiettivo di promuovere il basket e con i suoi valori educativi e sportivi.

pallavolo

 

Laboratorio di giornalismo “Reporter di classe”

Il progetto vuole motivare i ragazzi alla lettura e alla scrittura e suscitare la curiosità per i temi di attualita’.

Durante l’itinerario progettuale sarà offerta agli studenti la possibilità di esprimere in modo critico le loro idee, le loro esigenze, la voglia di mettersi in gioco e di collaborare per la realizzazione di un progetto comune.

Giornalino

 

Erasmus plus “Smile” Azione K2

Erasmus + come arricchimento della vita scolastica, ci aiuta ad innalzare il profilo formativo e a sviluppare una dimensione Europea dei curricoli, rafforzando la dimensione Europea nella nostra comunità scolastica.

E’ questa la motivazione della partecipazione a tale progetto. Le scuole partners provenienti da: Croazia, Regno Unito, Romania e Spagna e Italia impareranno a conoscere le differenze e le somiglianze che abbiamo, come primo passo per promuovere la comprensione, il rispetto e la tolleranza.

 

Olimpiadi della lettura

Il progetto, rivolto alle classi terze della scuola primaria e alle classi prime della scuola secondaria, si pone i seguenti obiettivi:

·         Orientare, attraverso la lettura, ciascun alunno favorendo l’iniziativa personale e  il suo sviluppo psichico e intellettuale;

·         Mettere ciascun alunno in condizioni di definire e conquistare la propria identità di fronte agli altri e di rivendicare il proprio ruolo nella realtà sociale, culturale e professionale.

Olimpiadi

 

Progetto “Rally transalpino di matematica”

Il progetto rivolto ad alunni delle classi di scuola primaria e secondaria con soddisfacenti competenze di base in ambito matematico si pone i seguenti obiettivi:

Potenziare le competenze di base;

Migliorare le capacita’ logiche e decisionali;

Sviluppare la memoria e la rapidita’ di calcolo;

Migliorare il metodo di lavoro .

Rally

 

Progetti di informatica “Creo e gioco con il PC” -“Codice Verdi” – “Programma il futuro” (laboratori di informatica e coding)

Lo sviluppo delle Tecnologie Informatiche ha prodotto notevoli cambiamenti in tutti i settori, da quello produttivo a quello culturale.

Anche nella nostra scuola è in atto un processo di innovazione tecnologica, che considera la Multimedialità come un efficace strumento d’Istruzione.

Pertanto quest’anno si attiva nell’offrire agli alunni l’opportunità di acquisire competenze nell’uso delle nuove tecnologie, proponendo questo progetto che prevede contenuti specifici, di approfondimento, tali da rendere l’alunno autonomo nella gestione delle tecnologie informatiche.

 

Consiglio comunale dei ragazzi                                                                      

Il progetto, che vede coattori le scuole primarie e secondarie di primo grado cittadine, si inserisce in un contesto più articolato di promozione volto alla difesa dell’infanzia e dell’adolescenza, capace di contribuire a debellare ogni forma di discriminazione e di razzismo.

 

Gli scacchi: cibi per la mente

Laboratorio permanente di scacchi nei locali dell’Istituto Comprensivo “Verdi-Cafaro” di Andria, aperto anche alla partecipazione di tutti gli studenti di scuola primaria e secondaria di 1° grado residenti ad Andria, con il sostegno della Federazione Scacchistica Italiana e l’assistenza di Istruttori federali qualificati.

scacchi

 

Festa dell’albero

 La “Festa dell’albero”, sebbene risalga a tempi lontani, mantiene il valore delle sue finalità, oggi sempre più attuali, per creare una coscienza ambientalista sia nelle società che nelle generazioni future. Tale cerimonia, infatti, rappresenta un’ottima opportunità per cittadini e giovani studenti di compiere un’azione concreta per la difesa, l’incremento e la valorizzazione della funzione essenziale del patrimonio arboreo e boschivo nazionale per la collettività.

festa dell'albero

 
PROGETTI SCUOLA DELL’INFANZIA

“Happy English”

Progetto per l’insegnamento della lingua inglese nella scuola dell’infanzia, finalizzato allo sviluppo di capacità di base (area comunicativa – interpersonale – ludica) propedeutiche all’acquisizione di competenze comunicative.

 BANDIERA INGLESE I

 

“ L’ABC del PC”

Lo sviluppo delle Tecnologie Informatiche ha prodotto notevoli cambiamenti in tutti i settori, da quello produttivo a quello culturale.

Anche nella nostra scuola è in atto un processo di innovazione tecnologica, che considera la Multimedialità come un efficace strumento d’Istruzione

Pertanto quest’anno si attiva nell’offrire agli alunni l’opportunità di acquisire competenze nell’uso delle nuove tecnologie, proponendo questo progetto che prevede contenuti specifici, di approfondimento, tali da rendere l’alunno autonomo nella gestione delle tecnologie informatiche.

 Pc I

Progetto “Castelli di sabbia”

Campus estivo al mare rivolto ai bambini di 5 anni della scuola dell’Infanzia.

Il progetto è finalizzato a:

migliorare la qualità della vita attraverso l’ attività motoria;

-conoscere e rispettare una realtà ambientale extrascolastica;

-accrescimento dell’autostima;

– sviluppare la capacità di interagire positivamente con coetanei ed adulti.

 

 

PROGETTI SCUOLA PRIMARIA

“Sportiva … mente”

Il Progetto parte dall’affermazione che la cultura contemporanea ha assunto ormai nuovi significati di corporeità, di movimento e di sport, nonché dalla constatazione della crescente richiesta, da parte dell’utenza, di attività motoria e pratica sportiva nella scuola di base, attività finalizzata anche alla presa di coscienza del valore del corpo inteso come espressione della personalità e come condizione relazionale, comunicativa, espressiva, operativa.

 Sportivamente

Laboratorio di giornalismo

Reporter di classe

Il progetto vuole motivare i ragazzi alla lettura e alla scrittura e suscitare la curiosità per i temi di attualita’.

Durante l’itinerario progettuale sarà offerta agli studenti la possibilità di esprimere in modo critico le loro idee, le loro esigenze,la voglia di mettersi in gioco e di collaborare per la realizzazione di un progetto comune.                                    

“Bimboil”

“Le fiabe del cibo e dell’olio”

L’iniziativa, che punta a incrementare la conoscenza del mondo degli oli extravergine italiani e specificatamente DOP, quest’anno ha per tema  “Le fiabe del cibo e dell’olio”: i bambini approfondiranno la conoscenza e l’esperienza dell’utilizzo dei prodotti locali, in particolare l’olio extravergine di oliva, reinterpretando o riscrivendo una fiaba sul cibo e l’olio, tratta dalla tradizione regionale italiana o dalle tradizioni dei paesi produttori di olio presenti ad EXPO 2015, sottolineando così l’importanza del confronto fra culture, tradizioni e popoli diversi.

 bimboil

 

 

PROGETTI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

Educazione alla lettura”

II Progetto di Educazione alla LETTURA del presente anno scolastico vedrà impegnato l’Istituto in un’ offerta didattica più snella e dinamica rispetto al passato, pur recuperando i contenuti di massima del Progetto svolto nello scorso anno scolastico, sulla base dei gratificanti e concreti risultati riportati da alunni e docenti.

Saranno analizzati i linguaggi e le forme dei media, nei loro aspetti estetici, ritmici e morali.

Si evidenzieranno contenuti e personaggi positivi, portatori di exempla, in grado di educare i ragazzi, sviluppare il loro spirito critico ed avviarli ad un’efficace, sintetica e dinamica comunicazione.

 lettura

 

“ Fiera d’aprile”

“Il culto delle Madonne ”                                                            

 

I Beni Culturali rappresentano l’identità degli abitanti di un territorio. Spesso, purtroppo, vengono trascurati o in alcuni casi, ignorati. La scuola ha il compito di educare i giovani alla scoperta del patrimonio culturale del territorio di appartenenza e promuovere azioni di valorizzazione e tutela, da parte di essi.

Il progetto, ha lo scopo di risultare coinvolgente, prevede la partecipazione di un intero gruppo classe e attività che interessano tutte le discipline. I Beni culturali sui quali quest’anno viene posta l’attenzione sono le Icone Sacre raffiguranti la Madonna.

Non a caso sono state scelte. Raffigurazioni Sacre delle Madonne che rappresentano il culto religioso, ma pure l’ identità del territorio andriese, testimonianza delle devozione dei cittadini andriesi,che si snoda nei vari secoli a partire dal periodo bizantino fino ai giorni nostri..

Gli elaborati e gli eventi di vario tipo realizzati dalle classi partecipanti, saranno presentati durante la Fiera D’Aprile.

Sono previste, attività durante le ore curricolari, visite guidate, attività di ricerca storico-artistico, realizzazione di elaborati grafico-pittorici e l’allestimento della mostra con tutti gli elaborati. Inoltre, gli alunni partecipanti, si proporranno in vesti di guide turistiche, proprio nei giorni della Fiera, i luoghi interessati.

“Smile and paint”

Il laboratorio di decorazione pittorica murale ha come finalita’ la valorizzazione delle potenzialità in ambito artistico, attraverso un percorso di estensione delle attitudini personali degli alunni.

L’approccio metodologico proposto sarà di tipo laboratoriale.

 smile

Latino

“Facile est”

Il progetto, volto a sostenere le eccellenze, intende avviare allo studio del latino attraverso l’osservazione e il confronto tra latino e italiano con lo scopo di indirizzare gli studenti alla comprensione del latino e all’approfondimento dell’italiano. Il progetto sarà diviso in tre momenti:

·         propedeutica allo studio della lingua con un’introduzione al latino come lingua di Roma;

·         accostamento vero e proprio alla lingua latina, nei suoi nodi fondamentali: la pronuncia ,l’accento, il concetto di flessione, il sistema verbale;

·        Lettura di semplici brani d’autore affiancati dalla traduzione su cui svolgere osservazioni ed esercizi per approfondire aspetti del mondo latino.

 latino

Progetto Efficacy

La casa editrice Pearson – in collaborazione con l’Università Bocconi – ha condotto, nell’anno scolastico 2014-2015, un progetto di ricerca con l’obiettivo sia di indagare l’efficacia dell’utilizzo della didattica digitale da parte degli alunni e dei docenti, sia di comprendere meglio il reale impatto dei prodotti e servizi digitali sull’apprendimento. Tale ricerca continuerà anche nel corrente anno scolastico e coinvolgerà due classi della scuola secondaria di primo grado del nostro istituto, una più “tecnologica” e una invece di controllo (più tradizionale).

 

 

Calendario attività gennaio 2015

Calendario attività marzo 2015

Calendario attività aprile 2015

 

Ultimi 3 articoli dei mesi precedenti

3 Mar 17 - “EMOTIONAL COMPETENCE IN THE SCHOOL : SMILE!

Progetto Erasmus – MEETING INTERNAZIONALE

17 Feb 17 - PROGETTO “A BEAUTIFUL MIND” di ins. Anna Colasuonno

Rivolto agli alunni delle classi 5e, prevede la partecipazione al Kangourou della Matematica.

18 Dic 16 - Progetti di miglioramento – ampliamento 2016-17

“Istituto Comprensivo G.Verdi-P.Cafaro”